Fernanda Pivano si modifica ma continua (18.9.10)

qui si parla dei diari di Fernanda Pivano e approfittando della sua lunga e bella vita si incontrano Bob Dylan, Philip Dick, la piccola macchina traumatizzata in "A.I." di Spielberg, si parla della vecchiaia giovane nel filosofo Jullien e del perentorio messaggio al potere di Pierluigi Cappello, premio Viareggio 2010 per la poesia


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca nel sito



"Poesia"  "Nuovi Argomenti"  Nazione Indiana  le parole e le cose  Iris di Kolibris Lpels

la Recherche  Atelier Poetarum Silva  vibrisse  Dedalus  PennSound  Panorama Cultural

la27ora del CorSera

Rai Letteratura

Radio3Rai