Pierluigi Cappello (14.10.17)

Pierluigi Cappello: quando ci si accosta alla gentilezza di un poeta il nostro punto di vista sul mondo viene terremotato - e il nostro cambiamento cambia la risposta delle cose, perché il mondo diventa quello che siamo: non vediamo le cose per quello che sono, ma per quello che siamo. fino all’apparizione finale, all'incommensurabile, intuìto per il tramite delle parole e dell'intelletto d'amore

ascolta

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca nel sito