RaiRadio3 "Suona l'una" Poesia

  •   POESIA DELLA MUSICA, MUSICA DELLA POESIA
  • e
    POETI CONTRO/VERSI
  • dal 30 luglio al 17 agosto 2018 alle ore 13:00

  •  
  • 1. ARIA
  • come cambia il vento attraverso la poesia di GIORGIO CAPRONI 
  •  
  • 2. NOTTE
  • l'inconsumabile della poesia in VITTORIO SERENI, poeta dello sbarco di Normandia e in CESARE PAVESE, comunista che, persa la donna-alba, è tutto notte
  •  
  • 3. TERREMOTO
  • dunque l'impatto con la gentilezza. la poesia di PIERLUIGI CAPPELLO e una donna che viene da incommensurate distanze
  •  
  • 4. GIOIA
  • probabilmente il più ardito fra i temi poetici. buon ascolto a chi vorrà sorridere.
  •  
  • 5. ESILIO
  • OSIP MANDEL'STAM: un poeta, Stalin: il dittatore che lo esilia. la bellezza del mondo nonostante tutto
  •  
  • 6. SOLITUDINE
  • solitudine e coralità. il genio ribelle di GARCIA LORCA. quando i poeti non hanno paura della realtà. vivi fino alla morte
  •  
  • 7. LIQUIDI
  • un altro geniale dissidente: IOSIF BRODSKIJ. il rapporto impossibile tra poesia e potere. parliamo di etica. e della sua figlia più amabile, l'estetica.
  •  
  • 8. IDEALI E REALTÀ
  • parliamo del conflitto tra il nostro mondo interiore e la cosiddetta realtà con PASOLINI, SZYMBORSKA, RILKE e il regista SOKUROV
  •  
  • 9. LE COSE VISTE DA TERRA
  • GEORGE OPPEN, poeta comunista statunitense e la sua metafisica etica, ovvero la luce delle cose. le cose viste dall'altezza della terra, ma da chi le ama.
  •  
  • 10. NAZISMO
  • poesia e politica: GOTTFRIED BENN e la fascinazione del nazionalsocialismo in chi soffre del vuoto di senso sociale. poi l'opera comunicativa e civile di BERTOLT BRECHT
  •  
  • 11. PASOLINI E LE DONNE
  • la controversia tra poesia e potere e la controversia della poesia in sé stessa: il difficile rapporto tra PASOLINI e le tre donne della sua vita: la madre Susanna, l'alter ego ELSA MORANTE e la donna per cui volle morire: Patrizia
  •  
  • 12. D'ANNUNZIO, IL FASCISMO
  • e la dipendenza amorosa, intollerabile al (presunto) superuomo.
  • 13. ELIOT, IL NAZISMO
  • l'antisemita, l'umano. il tempo, la dissoluzione. il gioco, alla fine.
  •  
  • 14. FRANCIS PONGE, L'INTELLIGENZA DELLE COSE
  • l'allegria delle cose come sono. l'irraggiungibile cosa nuda, spogliata dal linguaggio.
  •  
  • 15. WALT WHITMAN, LA POESIA CHE SALVA IL MONDO
  • l'inventore della lingua di un paese che sarebbe diventato l'America.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca nel sito

Eventi