RaiRadio3: "Qui Comincia..." 9.2010 / 12.2019

Anna Magnani: il materno materno (8.12.15)

dall’incondizionato assenso di Maria all'invocazione di Pessoa alle mani della madre che ci salvano dall’indifferenziato alla divina nostalgia dell’umano all’ultima bonanòtte di Mamma Roma, Anna Magnani. questo doverci amare fin che duriamo

ascolta

Pasternak, Bresson: l'asino santo (7.12.15)

ascolta

dal corpo fatto di utopia di Pasternak ai mondi protoverbali di Bion all’asino santo di Bresson, che subisce l’ingratitudine e l’ingiustizia umana senza trionfo e senza rancore. la poesia è un tentativo di portare sulla terra un altrove 

Pessoa, frammenti di (29.11.15)

ascolta

PESSOA voleva dare voce a tutti i possibili se stesso. un petalo di me lancialo verso il sud. ophélia, ti prego, fingi la tenerezza che mi è necessaria

i desideri degli altri: il queer (22.11.15)

ascolta

dagli eletti della Dickinson al sole nel suo portagioie di Tanguy al teatro di poesia di Antonio Porta al queer: reinventare la nostra materia e la nostra identità impastandole con la loro utopia

Magritte, Barthes: alba elettrica (21.11.15)

ascolta

dal perturbante impero della luce di Magritte al peso del discorso amoroso di Barthes agli ossessi d’amore nel cinema e nei cieli

il bacio delle stelle (15.11.15)

ascolta

dal bacio di Cortázar al bacio gravitazionale delle stelle, dal ronzio nel vuoto della materia al ronzio interiore di Molly Bloom. per arrivare alla poesia d’amore di Primo Levi

le galassie gemelle (14.11.15)

ascolta

la mia droga si chiama Beatrice (anche perché mi spiega le macchie lunari come espressioni della gioia) e mi spinge a varcare le colonne d'Ercole della così detta realtà, verso i movimentati notturni di Van Gogh. e Oltre.

Campo, Mansfield, Pozzi: da questa luminosa lontananza (26.9.10)

qui si parla di Cristina Campo, di Katherine Mansfield e di Antonia Pozzi: benvenute, signore!!
 

Cerca nel sito