eventi

Evento 

Titolo:
alfabetiere poesia (Radio3 Suite)
Quando:
01.03.2018 - 21.03.2018
Categoria:
Eventi

Descrizione

  • dal 1 al 21 marzo in Radio3 Suite
  • orario di inizio: dopo il concerto (tra le 22.15 e le 22.30)

ALFABETIERE POESIA è un viaggio nella poesia condotto in 21 tappe, tante quante sono le lettere dell’alfabeto.

Per ogni lettera dell’alfabeto abbiamo scelto una parola semplice, di uso comune, quotidiana e concreta, come “cipolla”, “martello”, “stivali”, perché vogliamo sapere se sia vero che, come pensiamo, la poesia si affacci e lampeggi da tutto e da ovunque; vogliamo verificare se, come pensiamo, i poeti siano capaci di intercettare e svelarci l’invisibile di qualsiasi parola e di qualsiasi oggetto.

La nostra è dunque un’interrogazione sul rapporto tra poesia e realtà: vogliamo scoprire se è vero che non esistano oggetti più poetici di altri e che, anzi, una poesia che contenga solo ali che fremono per lo slancio del volo, fuochi che divorano come bocche di anime selvagge, abissi e cuori che buttano sangue, non convinca del tutto i poeti.

La poesia, come l’anima, ha bisogno di un contrappeso mortale.

Giorgio Caproni scriveva: “Una poesia dove non si nota nemmeno un bicchiere o una stringa, m’ha sempre messo in sospetto. Non l’ho mai usata, nemmeno come lettore. Non perché il bicchiere o la stringa siano importanti in sé, più del cocchio o di altri dorati oggetti: ma appunto perché sono oggetti quotidiani e nostri”.

Dunque desideriamo che la poesia ci parli e ci somigli, ci stia vicina, allunghi verso di noi la sua mano fatta di parole e ci accompagni in un mondo che percepiamo e non sappiamo dire: un mondo fatto di corrispondenze e legami, di cose che rispondono alle cose, piccole e grandi, dove tutto è connesso con tutto, come in effetti è. E i poeti scrivono per dimostrarlo, per indicarci una realtà più intera della sola realtà visibile. Proviamo allora a fidarci di loro e ad ascoltare come sia poetico l'impoetico, se i poeti lo guardano

Le parole e i poeti di ALFABETIERE POESIA sono:

  1. ACCIAIO (Caproni, Pincherle, San Paolo, Anjuman, Hughes)
  2. BICCHIERI (Cortázar, Prévert, Niccolai, Caproni)
  3. CIPOLLE (Kolmar, Szymborska, Neruda)
  4. DENTI e unghie (Storni, Zeichen, Magrelli, Norbrandt)
  5. ESTRANEI (Rilke, Dimitrova, Qabbani, Celan)
  6. FAGIANO (Poggi Salani, Basho, De Angelis, Eluard)
  7. GINOCCHIA (Lorca, Campana, Ungaretti, Rilke, Saba, Dante)
  8. HA (Hughes, Sartre, Jami, Shakespeare)
  9. INSETTI (Neruda, Spatola, Ombres, Scotellaro)
  10. LAMPADA (Tarkovskij, Tagore, Dickinson, Pascoli, Baudelaire, Roversi, Loi, Anedda, Pagliarani)
  11. MARTELLO (Michelangelo, Pasolini, Thomas, Manganelli)
  12. NO, negazione (Penna, Montale, Milosz, Guidacci, Larkin, Masters)   
  13. ORDINE (Musil, Szymborska, Caproni, Manganelli, Hirschman, Rosselli)
  14. PORCOSPINO (cinese TANG, Shakespeare, Schopenhauer, Wack, Hoffmann, Montale)
  15. QUADRO (Chagall, Klee, Gibran, Zagajewski, Lerner, Duffy)
  16. RONZIO (Kipling, Brodskij, Pasolini, Govoni, Pascoli, Dickinson, Cavallo)
  17. STIVALI (Plath, Hikmet, Chlébnikov, Sanguineti)
  18. TAVOLE (Carver, Arabi, Falzoni, Hide, Benedetti)
  19. USCITA (Rilke, Pavese, Bufalino, Ocean Vuong, Caproni)
  20. VITELLO (Canzoniere italiano, Ferrari, Esenin, Negri)
  21. ZONA (Nadeždina, Vladimirova, Panyševa, Apollinaire, Eliot)
Cerca nel sito

Eventi

         In evidenza
 
comizi d'amore:  come conciliare
il nostro mondo  interiore, il nostro 
desiderio di libertà e dolcezza, con
la convenzionalità del "reale"?
tre poeti  (Pasolini,  Szymborska e
Rilke) e un regista (Sokurov)
rispondono - RaiRadio3, 29.10.17   ascolta
 
Radio3 Pagine perdute: Sylvia PLATH
(25.5.14) con G. Van Straten ascolta
 
"Pochi avvenimenti, felicità assoluta" - il caso Clara SCHUMANN (13.12.13) con Sonia Bergamasco, EsTrio guarda

  Radio3 Chiodo fisso (15.3.12) Poeti: MGC 

Radio3 Suite (9.5.10) Le forme d'acqua ascolta
 
Radio3 Suite (21.8.07) Poesia spagnola sulla
Guerra Civile, II puntata ascolta