Maria Grazia Calandrone

Evento 

Titolo:
Cieli di Roma (Globe Theatre, ROMA)
Quando:
20.06.2016
Dove:
Globe Theatre - ROMA
Categoria:
Eventi

Descrizione

la Repubblica

Con Moretti e Camilleri che reading al Globe

Il cielo di Roma è l'unica cosa che ha unito da sempre i destini della Capitale. E cieli di Roma si chiama questo happening pensato da Simona Marchini, l'infaticabile Simona, che per un giorno vedrà raccolti scrittori, poeti, artisti per lanciare un grido di dolore e di speranza: una piccola pietra miliare negli offuscati destini della cultura capitolina.

Gli scenari scelti dall'azione, accuratamente fissata dopo l'esito delle elezioni amministrative per sfuggire ad una facile accusa di propagandismo elettorale, sono diversi. Innanzitutto il Globe Theatre dove il 20 giugno alle ore 21.30 partirà un reading di poeti scrittori e artisti che leggeranno brani anche classici dedicati a Roma, al suo passato, al suo drammatico presente, al suo futuro. I primi nomi vanno da Marco Lodoli a Claudio Damiani, da Silvia Bre a Maria Grazia Calandrone, da Aurelio Picca a Ugo Gretgoretti, da Daniela Attanasio a Nicola Bultrini a Renzo Paris, da Andrea Camilleri a Emanuele Trevi, da Arnaldo Colasanti a Luigi Lo Cascio, da Nanni Moretti a Giuliano Montaldo, da Franca Valeri a Carla Fracci, da Gigi Proietti a Sergio Castellitto, da Alessio Boni a Carolina Crescentini, a Massimo Wertmuller. Forse altri si aggiungeranno per completare un cast che vedrà la partecipazione dei solisti dell'orchestra di piazza Vittorio.

Ma non c'è solo questo. All'appuntamento iniziale che vuol segnare la partenza di una ricorrenza alla vigilia di quella che un tempo si chiamava estate romana, c'è una specie di chiamata alle armi (squisitamente culturali s'intende) di venti gallerie, le più rappresentative di Roma. Scorriamo l'elenco e ci troviamo Marchetti, Francesca Antonini, Anna Marra, Mucciaccia, Ram, Pio Monti, Stefania Miscetti, Valentina Bonomo, la Nuova Pesa, the Apart, il Cortile, De Crescenzio e Viesti, Gallerja.

Questi e altri spazi ancora si produrranno in mostre dedicate ai Cieli di Roma o comunque ospiteranno opere a tema. E nell'operazione sono stati coinvolti anche le accademie,gli istituti d'arte, le università a fare da cornice ad un avvenimento che vuol dare una sferzata a chiunque arriverà a governare Roma. Sintetizza col suo solito "core" Simona Marchini: "Noi non amiamo fare le barricate, vogliamo ribadire invece l'esistenza e la dignità culturale di Roma che potrebbe essere il motore trainante della Capitale. Qui c'è un solo cielo ed è il cielo di Roma intera. E questi colori appartengono a tutti. Non dimentichiamolo mai, perché l'arte e la cultura educano alla bellezza e al riscatto dall'oblio."

Sede

Venue:
Globe Theatre   -   Sito web
Città:
ROMA

Descrizione

Descrizione non disponibile
Cerca nel sito

Eventi