Maria Grazia Calandrone

Evento 

Titolo:
inaugurazione "Sconfinamenti" (Villa Torlonia, ROMA)
Quando:
25.11.2016
Dove:
Museo di Villa Torlonia -
Categoria:
Eventi

Descrizione

26/11/2016 - 08/01/2017

"Sconfinamenti" in viaggio tra arte e poesia

Un Viaggio, nella dimensione spazio-temporale come trasferimento da un luogo all’altro o, in senso metaforico, come itinerario spirituale e percorso interiore; Viaggio nella memoria, utopico, mistico, senza meta, senza movimento; Viaggiare come condizione dell’esistenza, dove il piacere ed il senso del viaggio si esauriscono nella stessa azione del viaggiare.

L’idea progettuale, per un contributo peculiare sull’esperienza del viaggiare, si pone come percorso dialettico fra arti visive e poesia, da esplorare, da svariate angolazioni estetiche, superficiali, complesse, profonde.
Linguaggi che esprimono ingranaggi visivi e poetiche differenti, testimonianze di un vissuto e di un fare artistico individuale, confluiscono nell’interazione armonica del progetto “Sconfinamenti. In viaggio tra arte e poesia”. Poeti e artisti, insieme, per sviluppare e raccontare un’idea comune, in sintonia, con cifre stilistiche ed espressive a confronto.
Si tratta di superare confini per dar vita, con una conversazione a due e a più voci, a nuovi “luoghi e contenuti espressivi” attraverso un progetto itinerante, poetico e visionario.
E’ un viaggio ideale e contemporaneo, calato nella complessa realtà dei Luoghi di riferimento, con grandi aperture e sconfinamenti verso la trasformazione, la conoscenza, l’arricchimento nella Bellezza.

Artisti e Poeti
Luisa Mazza e Tiziano Broggiato
Virginia Monteverde e Claudio Pozzani
Viviana Nicodemo [che fotografa Maria Grazia Calandrone alias Lady Macbeth] e Milo De Angelis
Marilù Eustachio e Antonella Anedda
Andrea Fogli e Valerio Magrelli
Felice Levini e Claudio Damiani.

Sede

Venue:
Museo di Villa Torlonia   -   Sito web

Descrizione

Descrizione non disponibile
Cerca nel sito

Eventi